Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei Servizi Pubblici Locali 

La 6° edizione della Scuola di Alta Formazione per la Gestione dei Servizi Pubblici Locali si svolgerà il 23 e 24 maggio e prevede due singoli moduli specialistici. In questa sesta edizione esclusivamente on line, relatori, esperti di comprovata esperienza, affronteranno recenti novità normative legate al settore.

Nel canale Youtube del progetto Labelab sono visibili i video delle lezioni.

Relatori della Scuola

Avv. Emilia Giulia Di Fava, consulente legale e docente di Diritto dei servizi pubblici presso la Scuola di specializzazione professioni legali dell’Università di Parma; studio legale Di Fava di Reggio Emilia.

Avv. Alberto Fantini, Partner dello Studio Legale Internazionale Tonucci & Partners dal 2001. Abilitato presso le giurisdizioni superiori. Esperienza ultratrentennale in diritto amministrativo. Consulente di Pubbliche Amministrazioni/Enti Locali per l’individuazione delle procedure necessarie per la realizzazione di opere e per gestione di servizi.

Le iscrizioni sono chiuse







    Per informazioni, modalità e condizioni contattare:
    Michela Giangrasso Segreteria organizzativa LABELAB
    e-mail: mgiangrasso@labelab.it
    Tel: 335 7277330

    Progetto G100

    Labelab continua con il Progetto G100, Formazione senza barriere, per offrire opportunità di formazione e relazione per 100 giovani neo-laureati, progetto avviato nel 2018. Anche quest’anno verranno messi a disposizione alcuni posti gratuiti all’interno dei percorsi di Alta Formazione previsti. Le candidature 2024 si sono concluse il 15 aprile.

    Fare i conti con l'Ambiente
    Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
    Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy